giovedì 29 dicembre 2011

Quali sono le scoperte scientifiche più importanti del 2011? Ecco la classifica stilata da Science


La rivista americana Science ha pubblicato la lista delle dieci scoperte scientifiche più importanti del 2011 dove sono presenti anche ricerche italiane.
Ecco la classifica di Science ripresa dal Corriere:
1)AIDS:  Al primo posto la ricerca riguardante l'Aids che ha dimostrato come il 96 per cento delle persone che hanno contratto l'infezione trasmetta il virus al loro partner con meno probabilità quando vengono assunti farmaci antivirali.
2) Missione Hayabusa: La spedizione della sonda giapponese Hayabusa che per la prima volta è riuscita a a portare sulla Terra un campione di suolo dell'asteroide Itokawa (vedi immagine). Si tratta del primo prelievo di un altro corpo celeste compiuto negli ultimi 35 anni.
 
3) Origini dell'uomo: Lo studio che, analizzando campioni di DNA di esseri umani moderni e del passato, ha scoperto che molti conservano varianti ereditate dai primi uomini. 
4) Processo fotosintetico: La ricerca giapponese che, mappando una proteina (PSII) che usano le piante per separare nella molecola d'acqua gli atomi di idrogeno e ossigeno, ha fornito un dato importante per la comprensione della vita sulla Terra.
5) Nubi di gas primordiale nell'universo: La scoperta astronomica delle nubi di gas idrogeno con le caratteristiche chimiche che avevano due miliardi dopo la nascita dell'universo e da cui  si sarebbero formate stelle e galassie. Allo studio - riporta il Corriere - ha contribuito Michele Fumagalli, un giovassimo scienziato italiano di 27 anni che sta completando il dottorato all'Università di California. 
Al quinto posto, a pari merito, la scoperta di una stella senza metalli, e quindi di una stella insomma che non dovrebbe esistere; tra gli scienziati anche degli italiani: Elisabetta Caffau di Heidelberg e Parigi, gli astronomi dell'INAF Paolo Molaro (Trieste) , Sofia Randich (Arcetri), Simone Zaggia (Padova).
6) Conoscenza del microbioma: La scoperta che ognuno di noi ha un batterio dominante che governa nel tratto intestinale; finora ne sono noti di due tipi: uno più incline a diete altamente proteiche e un altro a una dieta vegetariana. Questo elemento può aiutare a capire l'interazione tra alimenti e microbi, nell'attività nutrizionale e nel suo aspetto più rilevante, quello legato alla nascita di malattie.
7) Nuovo vaccino anti malaria: La nuova sperimentazione (di successo) di un vaccino anti malaria (RTS,S). 
8) Strani sistemi solari:  Attraverso il satellite astronomico Kepler della Nasa sono stati osservati nuovi sistemi solari attorno ad altre stelle della nostra galassia, alcuni con pianeti che circolano intorno alla stella madre con modalità  (in senso antiorario o liberamente) estranee al nostro sistema solare.
9) Progettazione zeoliti: la creazione di zeoliti (minerali utilizzati nell'industria petrolchimicacome catalizzatori eterogenei, nei detergenti in sostituzione dei polifosfati, in agricoltura, inedilizia e nell'addolcimento delle acquepiù economiche e più efficaci nei processi con molecole organiche più grandi.
10) Invecchiamento cellulare: Gli esperimenti che hanno studiato con successo, attraverso le cavie, le cellule che stanno invecchiando e quelle che hanno interrotto il loro processo di divisione.

Nessun commento:

Posta un commento

Cerca nel Blog

CERCA PER PAROLE CHIAVE - TAG

'Ndrangheta Affondamenti Afghanistan Africa Ambiente Arabia Saudita Argentina Articoli in lingua inglese Asia Australia Austria Azerbaigian Azerbaijan Bahrein Balcani Barack Obama Berlusconi Bielorussia Bilderberg Biomasse Birmania Bolivia Brasile Bulgaria Cambogia Canada Carfagna Caucaso Chavez Cina Colombia Congo Corea del Nord Corea del Sud Costa d'Avorio Croazia Cuba D'Alema Danimarca Default Disoccupazione Don Gelmini Drone Economia e finanza Ecuador Egitto Emirati Arabi Energie alternative Escort Europa Fidel Castro Filippine Finmeccanica Francia Gas Gasparri Gelmini Geopolitica - Politologia - Storia - Cultura Germania Ghana Gheddafi Giamaica Giappone Gramsci Grecia Guatemala Guerra Guinea Bissau H1N1 Haiti Hamas Honduras India Indonesia Inghilterra Inguscezia Iran Iraq Irlanda Irlanda del nord Islanda Israele Italia Karadzic Kazakistan Kenya Kim Il sung Kirghizistan Kosovo Kyoto Lavoro Lega Nord Lettonia Libano Libia Madagascar Mafia Mediaset Medioriente Medveded Messico Moldova Mossad Musica Narcotraffico Nepal Nicaragua Niger Nigeria Nord America Nucleare Nuova Zelanda Odifreddi Olanda Ossezia del sud Paesi Baltici Pakistan Palestina Panama Paramilitari PdL Perù Petrolio Politica Polonia Portogallo Puglia Putin Razzismo Redazionale Regno Unito Rep.Ceca Romania Russia Sacra Corona Unita Salute San Marino Scienze e tecnologie Scuola e Università Senegal Serbia Sicilia Siria Slovenia Soda caustica Somalia Spagna Spionaggio Sri Lanka Stati Uniti Strategie Sud Africa Sud America Sud-est Asia Sudan Svezia Svizzera Taiwan Thailandia Transnistria Tremonti Tunisia Turchia Ucraina UE Uganda Ungheria Uruguay Vaticano Venezuela Video Vietnam Wall Street Yemen Zapatero Zimbabwe

FeedBurner FeedCount

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei siti "linkati” né dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile. Salvo diversa indicazione, le immagini e i prodotti multimediali pubblicati sono tratti direttamente dal Web. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore si prega di avvisare via e-mail per la loro immediata rimozione.

Gli autori